giovedì, maggio 04, 2006

Sgradevole


Non mi scandalizzano di certo le risate di Alfonso Pecoraro Scanio, leader dei Verdi, e Vasco Errani, presidente diessino dell'Emiliae Romagna, mi infastidiscono le trovo sgradevoli e veramente innoportune.Io capisco che possa succedere,magari è stato un'attimo per poi tornare alla serietà dovuta all'occasione,ma da parte degli uomini di governo ci si aspetta una maggiore attenzione, anche nella gestualità,c'è sempre qualcuno pronto ad approffittarne.A tutti penso sia successo di ridere durante un funerale,magari di qualche conoscente ,forse per allentare la tensione,per allontanare quei pensieri di morte che tutti abbiamo inquelle occasioni,penso che sia umano.Comunque resta il fatto che immediatamente, i soliti corvi neri, si sono gettati sulla notizia per deprecare,stimgatizzare ecc ecc.Mi sembra che quando fu ammazzato il lagunare Matteo Vanzan a Nassirya berlusconi continuò a festeggiare lo scudetto del milan e quando fu ucciso un ostaggio italiano berl. se ne restò al mare.Forse gli scappava da ridere e non voleva essere fotografato.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ricordi perfettamente. Ed io sono d'accordo con te.
un saluto

Zadig

Babajaga ha detto...

Credo che ormai si rasenti il ridicolo: se si metteva la mano in tasca per prendere il fazzoletto avrebbero scritto "offensivo gesto scaramantico di Pecoraro Scanio...".

Nel frattempo la richiesta del deputato Lucio Barani di istituire alla Camera toilette per transessuali, viene presa come una simpatica provocazione...

Raffaele ha detto...

ma non mi stupisce più nulla ..abbiamo accettato di essere chiamati coglioni da Sb...per cui cosa c'è altro da aggiungere

va detto che qui è la pagliuzza ed il trave