lunedì, settembre 19, 2011

ESTRADATI SONJA E CHRISTIAN IN GERMANIA!



Riporto un'articolo di Erri de Luca sulla estradizione,poi avvenuta,di Sonia Suder e Christian Gau­g­er.

Sonia Suder e Christian Gauger
di : Erri De Luca
martedì 9 febbraio 2010 - 17h33

Mardi 9 février 2010

Il secolo ventesimo è stato quello delle rivoluzioni, la prima in Russia nel 1905,le ultime nell’Europa orientale dopo il collasso del patto di Varsavia.Con le rivoluzioni sono stati rovesciati i rapporti di forza e di oppressione,emancipando immense masse umane nel 1900,dall’Asia alle Americhe.E’ andata così nel mio tempo,sono stato militante rivoluzionario nell’Italia degli anni ’70, non per estro di gioventù ma in obbedienza all’ordine del giorno del mondo.

Sono ancora in vita gli ultimi rivoluzionari del 1900.Alcuni sono diventati capi di stato e di governo,per loro si suonano gli inni nazionali.Altri restano dietro sbarre,in esili senza fine,oppure in frastornata libertà dopo decenni scontati in prigione.Queste ultime vite andrebbero protette,perchè sono la reliquia politica del secolo delle rivoluzioni,il grandioso 1900.

Per esempio andrebbero protette le vite della signora Sonia Suder e del signor Christian Gauger,che stanno per essere estradati dalla Francia e consegnati alle prigioni tedesche.Spedire al giorno 1 di pena, alla casella di partenza,dei rivoluzionari del 1900,colpevoli secondo l’accusa di reati politici di trenta e più anni fa(otto olimpiadi):non è solo triste,è pure antico.Ribadisce che il ventesimo è secolo ancora in corso, alla faccia del miope che l’ha intravisto breve.

E’ invece tempo di prendere congedo dal secolo delle rivoluzioni,lasciando gli spiccioli di vita degli ultimi rivoluzionari al loro corso, togliendoli dal piccolo martirio delle ultime serrature.

Le polizie devono attenersi a mandati anche se abbondantemente scaduti.Ma esiste la misura e la saggezza politica per correggere distorsioni e stabilire in propria autonomia il tempo di chiudere e quello di aprire.

Le vite di Sonia Suder e Christian Gauger vanno protette non per clemenza,ma per evidenza di tempi scaduti, per diritto politico di chiudere il registro di classe del 1900.Si smette così di suddividere i rivoluzionari in vincitori da accogliere con cerimonia ufficiale, e vinti da estradare.Non perchè sono anziani,l’età,che condivido con loro,non è una attenuante. Attenua ,sì,molte cose, ma non la responsabilità di essere stati dei rivoluzionari al tempo necessario.

E’ tempo di dichiarare prescritto il 1900 delle rivoluzioni,per pura igiene fisica e mentale.I nomi di Sonia Suder e Christian Gauger,siano consegnati all’archivio politico e non alla cronaca giudiziaria.E’ una buona occasione per stabilire il primato e la sovranità della politica sulle vite umane.
Erri De Luca
http://orestescalzone.over-blog.com...
Per altre informazioni:
http://lombardia.indymedia.org/node/40844
http://baruda.net/2011/09/18/un-audio-di-oreste-scalzone-sullestradizione-di-sonja-e-christian/

giovedì, settembre 15, 2011

Il grande Be...nefattore

/>

Il Cavaliere scrive: "Ho solo aiutato una famiglia in difficoltà". Il premier ricorda di avere a Roma "una cassaforte con una somma in contanti per le spese personali. Somme tratte dai miei conti correnti personali e documentabili in ogni momento". ...

Avete bisogno di soldi perchè siete con l'acqua alla gola e non arrivate alla fin del mese?Siete al limite e state pensando "a farvi del male" perchè siete caduti nella miseria più nera?Non c'è problema,scrivete al grande Be...nefattore,ci penserà lui a mandarvi quei 4/5 mila euro al mese,giusto per farvi stare un po meglio.
La mail?non è certo un segreto:
http://wai.camera.it/altresezioniSM/1568/1569/documentotesto.ASP?recipient=BERLUSCONI_S%40camera.it

lunedì, settembre 12, 2011

Il conformista

video

Il sindacato di polizia contro la Casta: Veniamo in Senato e spariamo i lacrimogeni

“Viene voglia di venire sotto Palazzo Madama e Montecitorio, magari il giorno di ferragosto, e spararvici all’interno i nuovi lacrimogeni in dotazione così si coglierebbero due piccioni con una fava, ovvero si otterrebbe lo sgombero immediato di certi ristoranti da politici mediocri e si testerebbero su quest’ultimi gli effetti dei nuovi artifici lacrimogeni in dotazione alle forze di Polizia, la cui lesività nonostante le numerose interpellanze parlamentari, è sempre stata tenuta nascosta da Lor Signori.
Il resto lo trovatequì:
http://letteraviola.it/2011/09/il-sindacato-di-polizia-contro-la-casta-veniamo-in-senato-e-spariamo-i-lacrimogeni-documento/

domenica, settembre 11, 2011

11 settembre...1973


Colpo di stato in Cile da parte dei militari guidati dal Gen.Augusto Pinochet.
Un sentito ringraziamento alla CIA e al governo USA.
11 settembre.1973
Oltre 30.000 morti accertati.
Oltre 600.00 persone torturate
.
Questi sono i numeri principali del 11 settembre 1973, una data troppo spesso dimenticata e poi sorpassata dalla capacità mediatica del 11 settembre 2001.
Da:http://www.disinformazione.it/11settembre1973.htm