lunedì, settembre 08, 2008

fascisti bastardi ieri come oggi

video
Oggi come ieri dalla parte di chi ha combattuto per la nostra libertà e per la democrazia contro la dittatura fascista.Noi non abbiamo nulla da spartire con i fascisti di ieri e di oggi,con loro nulla da condividere.Fascisti bastardi il vento fischia ancora.

Decine di migliaia di caduti: il tributo di sangue dei partigiani

Ora e sempre resistenza

Si calcola che i caduti per la Resistenza italiana (in combattimento o uccisi a seguito della cattura) siano stati complessivamente circa 44.700; altri 21.200 rimasero mutilati ed invalidi; tra partigiani e soldati regolari italiani caddero combattendo almeno in 40.000 (10.260 della sola Divisione Acqui impegnata a Cefalonia e a Corfù);

Le donne partigiane combattenti furono 35 mila, mentre 70 mila fecero parte dei Gruppi di difesa della donna; 4.653 di loro furono arrestate e torturate. 2.750 furono deportate in Germania, 2.812 fucilate o impiccate; 1.070 caddero in combattimento; 15 vennero decorate con la medaglia d'oro al valor militare.

Dei circa 40.000 civili deportati, per la maggior parte per motivi politici o razziali, ne torneranno solo 4.000. Gli ebrei deportati nei lager furono più di 10.000; dei 2.000 deportati dal ghetto di Roma il 16 ottobre 1943 tornarono vivi solo in quindici.

Tra i soldati italiani che dopo l'Armistizio di Cassibile dell'8 settembre decisero di combattere contro i nazifascisti sul territorio nazionale continuando a portare la divisa morirono in 45.000 (esercito 34.000, marina 9.000 e aviazione 2.000), ma molti dopo l'armistizio parteciparono alla nascita delle prime formazioni partigiane (che spesso erano comandate da ex ufficiali).

Furono invece 40.000 i soldati che morirono nei lager nazisti, su un totale di circa 650.000 che fu deportato in Germania e Polonia dopo l'8 settembre e che, per la maggior parte (il 90% dei soldati e il 70% di ufficiali), rifiutarono le periodiche richieste di entrare nei reparti della RSI in cambio della liberazione.

Si stima che in Italia nel periodo intercorso tra l'8 settembre 1943 e l'aprile 1945 le forze tedesche (sia la Wehrmacht che le SS) e le forze della Repubblica Sociale Italiana compirono più di 400 stragi (uccisioni con un minimo di 8 vittime), per un totale di circa 15.000 caduti tra partigiani, simpatizzanti per la resistenza, ebrei e cittadini comuni

Da:http://it.wikipedia.org/wiki/Resistenza_italiana

11 commenti:

Irlanda ha detto...

Mi unisco al tuo disprezzo per la teppaglia fascista. Ora e sempre antifascismo militante

Burn in Hell, antifà. ha detto...

Fate ridere, eroi dietro una tastiera e un monitor. Persino quel genio filoamericano di Spike Lee vi ha definito CRIMINALI, ed è ciò che eravate, siete e sarete per Sempre.

Ora e Sempre, Criminali!!

Anti-Antifà ha detto...

Corretto. La storia e il futuro vi conoscono bene, CRIMINALI!!!

Rimanete pure dietro ad un monitor spippettandovi una bella canna, ippy balordi, rossi zecche sinonimo di razza dannata.

ANTI-ANTIFA', presenti per le strade.

Anonimo ha detto...

dai ragazzi i partigiani hanno combattuto per la nostra generazione, va bhè hanno stuprato delle donne,delle ragazzine di 13hai 17anni,torturatonon so quante persone,reso caserme in capi di sterminio,torturato dei loro connazionali ma in fondo ci hanno reso liberi svendendo l'Italia agl Americani....MERDEEEEEEEEEEEEEEEEEE FATE SCHIFO VI AUGURO LE STESSE TORTURE ANCHE HAAI VOSTRI CARI PARTIGIANI SCHIFOSI DOVETE BRUCIARE VIVI SENZA PIETà

Mai più comunismo ha detto...

A MORTE L'ITALIA ANTIFASCISTA.

Fanculo partigiani ha detto...

commentino per la sig.rina "irlanda":
Potranno recidere tutti i fiori ma non potranno fermare la primavera.....??????
Ma quali droghe assurde assumi? già, la primavera...peccato che il sistema democratico e liberale del cazzo che i tuoi nonnetti partigiani ci hanno donato nel dopo guerra ha portato solo stupri sociali e stramultinazionali che inquinando per bene hanno eliminato le mezze stagioni!quindi si passa dal caldo torbido dell'estate al gelo d'inverno...e la tua bella primavera è stata cancellata dal ciclo climatico, come lo sarete voi dalla faccia della terra tra non molto tempo, rossi & anarkici MALEDETTI.

Fascio ha detto...

Molto belli gli elogi ai parigiani... Dimentichiamo di considerare comunque che fecero una "guerra" da codardi: compiuti i loro "attentati" se ne tornavano all'oscuro da dove gia' provenivano, lasciando la popolazione locale esposta alla decimazione! Visto che volete ricordare le vittime civili cadute, un po' di coerenza prego... vediamo di ricordare tutti i civili caduti per via di rappresaglie che voi partigiani avete causato. Un esempio comune? Prendiamo in esame le fosse ardeatine: un gruppetto di partigiani fece saltare una "colonna di soldati", il cosiddetto BATTAGLIONE BOLZEN, che in realta' soldati non erano ma semplicemente addetti alla manutenzione ferroviaria; all'arrivo delle SS, dopo lunghi interrogatori sul luogo tra la popolazione civile, COME AL SOLITO i colpevoli non venirono alla luce... la conseguenza? LA DECIMAZIONE, L'UCCISIONE DI DONNE E BAMBINI! Morale della favola? Questi fantastici eroi partigiani presero pure la medaglia! E per cosa? Per aver fatto decimare donne e bambini naturalmente! E parliamo di civilta'? Certo, tutto é permesso ai rossi... E non andiamo oltre, di casi come questo ce n'é a centinaia...... E questa fu l'eroica guerra partigiana? Far decimare la popolazione civile si chiama una guerra eroica ed onesta? Far massacrare civili per azioni subdole e codarde furono atti eroici? Quando vennero chiesti nomi e cognomi dei colpevoli e gli eroi partigiani fuggirono, non prendendosi in minima misura le proprie responsabilita', lasciando al tragico destino bimbi ed anziani, questa la vogliamo chiamare guerra di resistenza? QUESTO FU TERRORISMO VERSO IL POPOLO! Vogliamo parlare delle vittime delle foibe? Ma no, i rossi potevano gettare nelle fosse donne e bambini legati tra loro col filo di ferro, tutto lecito! BASTARDI FURONO I FASCISTI INVECE, COLORO I QUALI DONARONO LA LORO CARNE ED IL LORO SANGUE PER L'ONORE D'ITALIA! Come disse il Duce: LA STORIA CI DARA' RAGIONE! In effetti: manco piu' un rappresentante al Parlamento avete...

Anonimo ha detto...

Ma ragazzi... vi volete riprendere tutti quanti.. per quanto tempo ancora dovremo farci fregare da sta storia di fasciti,comunisti.. partigiani,nazisti.. e cazzate varie....
E' PASSATO ... PORCO MONDO
Il presente è fatto di gente che comanda e ce la mette nel culo a tutti ogni giorno.. non è che la mette di più a te che sei comunista e meno a te che sei fascista e viceversa!!!
Vorrei sapere una cosa da tutti queelli che sono tanto bravi da ricordarsi ogni meandro della storia... secondo voi (ed è solo per dirne una ) operare dei tagli in ogni settore del sociale per far tornare i conti e non tagliare nessuna spesa, nessuno spreco, niente per quanto riguarda le spese parlamentari e governative in genere, è di destra o di sinistra?
Oppure è ora che ci svegliamo tutti quanti e abbandoniamo delle ideologie stravecchie e schifose che servono solo per tenerci divisi (dividi ed impera.. com'era il proverbio latino?) e lottiamo contro chi sta rovinando questo paese.. tutta la classe politica degli ultimi 30-40 anni fino a oggi!
Dovremmo averlo noi il potere e non loro!!

Solo Cristo è Verità ha detto...

Invito tutti quanti alla fine di questa divisione di colori..,classi,ideologie che si basano sulla menzogna estremista inventata a tavolino da Potenti massoni e sette segrete che hanno pianificato,appoggiato e istituito le ideologie estremiste tutte..per portare l'uomo all'odio e alla violenza e divisione rinnegando Dio..e facendo il volere del maligno..
Abbandonate tutti queste vecchie e fallite ideologie,esperienze finite tutte,come anche la democrazia è pure finita..Se l'uomo si vuole governare deve abbandonare l'odio e abbracciare la pace e la fratellanza e la parola di Dio, altrimenti solo male finirà..."Opposti estremismi=Fanatismi=volere dei demoni"..

Antifascista ha detto...

Antifascismo ora e per sempre!Non capisco perchè chi appoggia il fascismo non si renda conto del male che hanno fatto a dei poveri innocenti...provateci a pensare brutti fascisti!!!!!!!!!!

bepi ha detto...

purtroppo, oggi non si possono più ammazzare come durante la guerra e negli anni settanta. ma ricominceremo, cazzo se ricominceremo, feccia del mondo e dell'ideologia, vile stirpe bastarda, complici del più gran sterminatore di bambini della terra e soprattutto ridicoli buffoni che vanno ancora dietro ad un pelato più matto di un cavallo, che si muoveva come un frocio col parkinson e per colmo di idiozia si diceva contro gli omosessuali e gli handicappati