venerdì, giugno 20, 2008

ANDARE CAMMINARE LAVORARE


ANDARE CAMMINARE LAVORARE
(Piero Ciampi - Marchetti - Pavone)

Andare camminare lavorare, andare a spada tratta,
banda di timidi, di incoscenti, di indebitati, di dispe-
rati. Niente scoramenti, andiamo, andiamo a lavora-
re, andare camminare lavorare, il vino contro il petro-
lio, grande vittoria, grande vittoria, grandissima vitto-
ria. Andare camminare lavorare, il meridione rugge, il
nord non ha salite, niente paura, di qua c'è la discesa,
andare camminare lavorare, rapide fughe rapide fu-
ghe rapide fughe.

Andare camminare lavorare
i prepotenti tutti chiusi a chiave
i cani con i cani nei canili
le rose sui balconi
i gatti nei cortili
andare camminare lavorare
andare camminare lavorare
dai, lavorare!

E che cos'è questo fuoco? pompieri, pompieri, voi che siete
seri, puntuali, spegnete questi incendi nei conventi,
nelle anime, nelle banche. Andare camminare lavora-
re, queste cassaforti che infernale invenzione, viva la
ricchezza mobile, andare camminare lavorare, anda-
re camminare lavorare. Lavorare, lavorare!

Andare camminare lavorare
il passato nel cassetto chiuso a chiave
il futuro al Totocalcio per sperare
il presente per amare
non è il caso di scappare
andare camminare lavorare
andare camminare lavorare
dai, lavorare!

Nutriamo il lavoro, alé! gli agnelli a pascolare con le ca-
pre fra i nitriti dei cavalli, questi rumorosi... vigilati tutti da
truppe di pastori, andare camminare lavorare. Niente
paura, azzurri, azzurri, attaccare attaccare, attacca-
tevi a calci nel sedere, la domenica tutti sul Pordoi a
pedalare. Lavorare pedalare lavorare, con i contanti
nell'osteria, con i contanti, con tanti tanti tanti tanti
auguri agli sposi! Andare camminare lavorare, la Peni-
sola in automobile, tutti in automobile al matrimonio,
alé! la Penisola al volante, questa bella penisola è di-
ventata un volante. Andare camminare lavorare...
video

6 commenti:

Il Democritico ha detto...

Stiamo cominciando la raccolta firme contro il Cofferati bis, oggi saremo al Pride, se vuoi darci una mano facci sapere. Per maggiori info: moschebianche.blogspot.com

Il Democritico

nondirefalsatestimonianza@gmail.com

Enly ha detto...

Se vai nel mio blog c'i sono due testi tratti da Gramsci SUL FASCISMO, molto interessanti, soprattutto il secondo in cui condanna apertamente il fascismo e Mussolini per il rapimento e l'omicidio squadrista di Giacomo Matteotti ritrovato sotto un ponte.

Enly ha detto...

Si lavora per mangiare NON per morire, il numero di morti sul lavoro sta sempre più aumentando, e un dato allarmante e preoccupante e gli imprenditori e i padroni dovrebbero fare qualcosa per questa piaga che affligge moltissimi lavoratori vome spendere più soldi per la sicurezza sui posti di lavoro cosa che MOLTI DI LORO(la maggior parte) non fa.

Anonimo ha detto...

Uno dei cantautori "maledetti"bravissimo e poco conosciuto perchè poco commerciale e sicuramente avanti anni luce nella produzione musicale dell'epoca.Vale la pena di riascoltarlo.

starlina ha detto...

oh ma vedo solo ora che sei anche mio quasi conterraneo :)))

Sabato è stata una bellissima giornata in quei di Bologna.. eri presente pure tu?

A presto

Carlo ha detto...

Ciao Starlina,come stai?Io sono un"mezzosangue"padre sardo e madre bolognese,no purtroppo sabato avevo degli impegni e non ho potuto partecipare alla festa sarà per la prossima.Un abbraccio.ò